Added by on 21 agosto 2017

ALLA FESTA DI MARTINA UNA PIACEVOLE SORPRESA!!!

. Vivo solo in una città del nord da ormai cinque anni perchè mi ero innamorato di una donna che mai avrebbe potuto contraccambiare il mio amore e cioè di Luisa, mia madre. Ci addormentammo. Lei da vera e affamata porca ingoiò tutto il mio sperma bollente ma non si fermò e continuò a succhiare cambiando però posizione e mettendomi così la sua luccicante fica davanti alla mia bocca. ” urla ora Francesca sussultando sia per i colpi ricevuti sia per l’ennesimo orgasmo “ancoraaaaa ……. Io ero dietro ad una scogliera e se mi fossi sdraiato in mezzo ad essa, avrei potuto sfruttare qualche buco tra le rocce. “Dopo”, le risposi “voglio prima un pompino ‘svuota-coglioni’, che è da stamattina che ce l’ho duro, da quando mi hai svegliato nel letto salutandolo con la bocca. godo” “Marcoooooooo siiiiiiiiii ……. avvolgono e stringono il mio cazzo duro. oh

Sure:
Etiketler: ALLA FESTA DI MARTINA UNA PIACEVOLE SORPRESA!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*