Added by on 21 agosto 2017

Diario di un rapporto molto particolare. – 2

ero fuori nel corridoio:-vieni sono pronta,ma entra con una mano su gli occhi- entrai ,e poi mi tolsi la mano dagli occhi era sul letto come aveva detto,però si era messa a pecorina . Giorgio, me lo fai fare anche a me?- – Ma cosa dici, sei scema. . Fottimi, cazzo, fottimi. . Molto caldo. – – Eh ma tu devi bussare prima di entrare in bagno. . Distolgo lo sguardo e torno sul quadro. . ero fuori nel corridoio:-vieni sono pronta,ma entra con una mano su gli occhi- entrai ,e poi mi tolsi la mano dagli occhi era sul letto come aveva detto,però si era messa a pecorina . Ti voglio tutto dentro”. La temperatura sale e comincio a sudare ,non è più una sensazione. Cazzo che bello

Sure:
Etiketler: Diario di un rapporto molto particolare. – 2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*