Added by on 6 settembre 2017

escursione in montagna 2 – segue

. Il prossimo è troppo tardi! Fatalità un ragazzo si accorge e mi avvicina. Io sono Pietro. Rimasi di sasso a sentire quelle confessioni, non ci potevo credere che uno cosi poteva avere una zoccola come lei. Si piazzò dietro di lei inginocchiato a leccarle culo e figa, lei riprese a succhiarmelo, ansimava sul cazzo godendosi il lavoro del marito, dopo un po’ la presi per i capelli sollevandole la testa e le dissi: – “Vuoi essere scopata?”; – “Oh si…”; – “Me lo devi chiedere per piacere!”; – “Ti prego Gianluca scopami come solo tu sai fare, sono tutta bagnata, ti voglio dentro di me!”. . Nulla mi ha mai fatto sentire più troia. Oramai me l ha decisamente sfondato facendolo diventare largo come la fica di una vecchia ed in quel momento comincia a sfilarlo e a rimetterlo con colpi secchi e ben piazzati, insomma mi stava letteralmente prendendo a cappellate fino a quando non decide di ingropparmi come una vacca, mi affonda il cazzo è mi salta sopra tenendosi con le braccia e le gambe a penzoloni, sento la sua pancia calda e sudata sulla schiena e la sua cappellona scavare veloce dentro di me ed ecco arrivare da li a poco un siluro di sborra bollente e copiosa. Lui ha un bicchiere in mano e l’ altra appoggiata sullo schienale, e vedo lei che muove il bacino avanti e indietro, come a strusciarsi sul pacco che mi sembrava di notevoli proporzioni. Marco si stava scopando la sua segretaria con tutta la sua foga: Si troia ti piace il cazzo eh? Oui Patron!!!(si capo) Sylvie tra i gemiti di piacere e il suo accento francese, sentire il suo capo scoparla in un modo rude eccita Sylvie e la sensazione del suo cazzo Con il sorriso sulla faccia Dai troia voglio sentirti . . Non ti preoccupare, vengo a prenderti quando hai finito e ti riporto a casa cosi mi lasci le tue scarpette… Titubante accettai…sembrava tutto sommato un tipo in gamba.

Sure:
Etiketler: escursione in montagna 2 – segue

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*