Added by on 26 agosto 2017

Il cazzo di mio cugino

Ebbene sì, ci fu un periodo della mia vita , appena prima ottenere il sacramento della Cresima, quindi fatevi due conti e capirete di che età sto parlando, in cui folgorato più dai frati che dalla chiesa, feci il chierichetto. ; ;Non posso. Senza troppi movimenti, mi lasciò il tempo per memorizzare la circonferenza del suo pene, e quando gli dissi che ero pronto per provare il primo plug, lui tolse di colpo il cazzo dal mio culo e dopo un altra svelta spatolata di quel devo ammettere molto efficace lubrificante mi infilò di netto il primo plug. Lui, il mio fratello adottato, era terribile. Comunque convenni che quel plug non aveva la circonferenza che volevo. ; ; Mi presi le sue mutandine ancora umide mentre stava rivestendosi. Alla fine del corridoio entrammo in un altro salone, in mezzo alla stanza c’era una specie di enorme teca di vetro, non riuscii a capire esattamente cosa ci fosse all’interno perché c’era tanta gente attorno, man mano che ci avvicinammo vidi che un uomo ed una donna, entrambi con una mascherina, stavano allegramente facendo sesso su un letto. Avevo il cazzo durissimo. ” Sospirai: “E non trovo risposte. Ci è piaciuto, non devi sentirti in colpa

Sure:
Etiketler: Il cazzo di mio cugino

Kategori:

Dilettante

Etiketler:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*