Added by on 22 agosto 2017

In vacanza con mia moglie Monica 01

. Tu sorridi. ), vabbè lo ammetto un paio di volte feci dei pompini a puffo che mi piaceva da matti …… Proposi a Giorgio: voglio farlo con Te e Puffo contemporaneamente e voglio che sia tu a sfondarmi il culo mentre Puffo mi scopa davanti… Reagì in malo modo Giorgio poi si convinse che era la strada più rapida per mettere fine a tutto… andammo in un Motel tutti e 3 Puffo si organizzo con panini e bibite scopammo per 5 ore come matti io avevo raggiunto il mio secondo obiettivo farmi scopare da 2 insieme (ma i 3 dovevano essere Giorgio e Puffo), avevo 2 cazzi in mano, 2 in bocca poi 2 nella patata e finalmente arrivò il momento tanto atteso ero sopra Puffo e sentivo che Giorgio si avvicino a mè mi sputò sul buco del culo infilo un dito e poi due sentivo dolore poi avvicino la cappella diede piccoli colpetti e poi sentivo che era dentro almeno 4-5 cm spinse un po’ più forte cambiò un po’ l’inclinazione sentii dentro di me come si si adattasse e si aprisse al passaggio della cappella e finalmente entrò tutto mi scese una lascrima il dolore fu intenso ma mescolato al piacere lo spinse dentro tutto e ad un certo punto nella pancia sentii un caldo intenso Puffo e Giorgio sborrarono contemporaneamente nel mio culo e nella mia figa…. Una sera dell’inverno del 2009 ero uscito insieme al mio amico Leo, con l’intenzione di farci un giro per i Pub. Avevo iniziato a masturbarmi pensando a lui. Sarà per una prossima volta… – Ma preparati mia piccola tabaccaia troia …ci dobbiamo arrivare…. . Con una calma sensuale e un sorriso eccitante esclamò: “già, presumo che allora tu abbia le palle piene di stare solo a guardare, svuotiamole ste palle!”. Aprì immediatamente. Avevo ormai già cominciato a toccargli le palle quando realizzai cosa stavo facendo e mi bloccai guardandolo negli occhi e lui senza batter ciglio mi prese la mano e continuo a farsi massaggiare le palle e a farsi indurire il cazzo: io ero in preda ad un specie di estasi e non sapevo cosa fare avevo una mano sul suo pacco e il suo viso a pochi cm dal mio; mi sentivo pervasa da sensazioni ed emozioni contrastanti da un lato pensavo che stavo praticamente masturbando mio cugino e che non mi dispiaceva il sul cazzo tra le mani, dall’altro che tra un mese o poco più avrei dovuto sposarmi col mio fidanzato. Come godo nel vedere una donna che, sbrodola letteralmente, mentre gode

Sure:
Etiketler: In vacanza con mia moglie Monica 01

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*