Added by on 9 ottobre 2017

Io e mia Nipote

Alessandro era il più giovane, 23 anni, biodo chiaro, fisico snello, peli da vendere e tra le gambe un cazzo larghissimo che sembrava spropositato per il suo fisico, ed il mio amico Gianfranco. é stato inutile ins****re, non ha voluto dire niente fino a che non ci saremmo messi in macchina. . . Mentre cucinavo lui accese il camino, l’ambiente divenne caldo ed accogliente, ci sedemmo sul sofà di fronte al fuoco e ci abbracciammo. lei rimane in silenzio probabilmente aspettando una mia mossa. “bravo girati e piegati. . Poi iniziò ad infilarle prima due poi tutte quattro e a quel punto mi resi conto che di cosa mi sarebbe successo. Al risveglio il primo pensiero cadde a quello che mi era successo la sera prima. . Sentii che il mio cuore si fermava. Luca mi scopò con gusto e con colpi decisi per alcuni minuti poi Gianfranco disse ad Alessandro di incularmi insieme a Luca

Sure:
Etiketler: Io e mia Nipote

Kategori:

Segretario

Etiketler:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*