Added by on 8 ottobre 2017

Mamma

«Sei sicura Luisa? Guarda che poi lo scaldabagno ci mette un pò a ricaricarsi. . . Mi disse che c’era molta gente e non aveva notato le persone che le avevo descritto. . . Angelo aveva preparato una caraffina con del succo di limone salato ed una ciotola con dell’aceto e delle cipolle rosse tritate fini. . . Ricerco pari requisiti. Ero eccitato e se provavo a visualizzare mia moglie sulla barca mi sentivo ancora più eccitato. . Mi fece distendere a terra, col cazzo verso l’alto, e si accovacciò sopra di me con il viso verso il mio. Si riavvicinò al letto, me lo porse e disse: “ed ora?” “nulla di più semplice, lo useremo” Ma alla porta si sentì bussare. Volevo dire qualcosa di intelligente ma non mi salì nulla alle labbra. “Credi che io voglia avere un rapporto con te? Non me lo sogno neanche, sono etero, fiero, non ti avrei mai chiesto una cosa del genere… la spiegazione è molto più semplice. Passava ore in bagno e nonostante ne avessimo due, il suo potere era di occuparlo quando tutta la famiglia ne aveva necessità. Si gettò da un lato facendo uscire il cazzo dalla sua figa. . Erano Rita e con lei sua sorella Sara che parlavano

Sure:
Etiketler: Mamma

Kategori:

İtaliano

Etiketler:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*