Added by on 16 settembre 2017

Storia fi un ragazzo – Capitolo 5

La reazione della ragazza non è stata certo incoraggiante in quanto attribuiva molte colpe al sottoscritto, per il fatto di non aver lottato per restare a casa e di aver, addirittura, abbandonato la madre nelle mani di un coglione. Allargai le natiche di mia moglie e le spalmai di nuovo il lubrificante, e ad un mio cenno Franco le infilò il fallo in culo. Doveva essere così. “Uhmm ragazze mie … siete fantasti…cheee” dissi “è fantastico quello che sto provandoooo” era la prima volta che mi trovavo l’uccello conteso tra due donne ed era eccezionale. . Mentre ero nel negozio sento vibrare il cellulare di riserva e vedo finalmente che Pina mi sta chiamando. La parte posteriore del cavalletto è diversa da quella anteriore. . . Arrivammo a casa di Giacomo ed appena entrai sentii gridare Sorpresa! Giacomo aveva invitato alcuni dei miei amici e Renzo si presentò con la sua ragazza. Di colpo porto la velocità al massimo

Sure:
Etiketler: Storia fi un ragazzo – Capitolo 5

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*